Dalle due alle quattro attività al giorno all’aria aperta tutti i giorni da metà luglio a fine agosto. L’obiettivo? Raccontare e promuovere le bellezze del Tesino attraverso una serie di proposte a contatto con la natura. E’ questo in sintesi il progetto di Vivi Tesino 2022 che anche quest’anno è stato organizzato dall’Ecomuseo del Tesino in collaborazione con Apt Valsugana e altre realtà del territorio.

Dalla ginnastica posturale alle passeggiate, passando per Hatha yoga, escursioni di Nordic Walking, uscite in Emtb lungo la nuova Tesino Bike, visite con degustazione e meditazione con il monaco Buddhista Seiun. “E non solo”, spiega Silvia Fattore, referente del progetto: “abbiamo anche tante attività per i bambini: laboratori sulla natura e sul disegno, yoga bambini, e serate dedicate alle leggende del Tesino”.

In effetti il programma è davvero molto vario e interessante e i presupposti per riuscire a raccontare e scoprire il Tesino attraverso i temi della sostenibilità economica ed ambientale quali elementi indispensabili per lo sviluppo del territorio ci sono tutti.

  “Ci tengo a sottolineare” spiega sempre Silvia Fattore, “che il Tesino con questo progetto offre ai turisti, e non solo, dalle due alle quattro attività al giorno per tutta l’estate. Si tratta di proposte di qualità pensate principalmente per famiglie visto che è questo il nostro target. Inoltre, aspetto sicuramente non secondario di questi tempi, tutti gli appuntamenti hanno un costo che varia dai 5 a massimo 10 euro e addirittura i laboratori per i più piccoli sono tutti gratuiti.”

Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno dell’Ecomuseo e di altre realtà del territorio che vogliono promuovere un turismo di nicchia che ama rilassarsi a contatto con la natura attraverso un’offerta green, intelligente e lenta.

Tutto il programma di Vivi Tesino può essere consultato sul visitvalsugana.it, il sito dell’Apt, oppure sul sito dell’Ecomuseo del Tesino.